Filler di acido ialuronico

L’utilizzo di filler di acido ialuronico sono oggi in continua evoluzione. Quando vengono applicati da professionisti esperti si ottengono risultati sorprendenti. La loro principale funzione è quella di reidratare gli strati profondi della cute e conferire un aspetto giovane ed elastico della pelle. Si utilizzano per il trattamento delle rughe superficiali e profonde ottenendo un effetto liftante di quelle zone del viso che hanno perso la loro naturale espressività. Le caratteristiche proprie del prodotto, la sua densità, il grado di cross-linkaggio sono essenziali per ottenere differenti risultati quali la ridefinizione, la volumizzazione dei contorni ed in ad in alcuni case di simulare risultati paragonabili alla chirurgia come nel caso della rinoplastica medica.

FILLER LABBRA

Il trattamento dell’aging delle labbra necessita di un’attenta valutazione ed analisi delle proporzioni conosciute come ”Phi mask”, ovvero ciò che nell’antichità veniva descritto come ”proporzione divina”, chiave del mistero dell’estetica, dell’attrazione e della bellezza umana.

Il sorriso rappresenta un punto cardine dell’espressività del viso attraverso il quale esprimiamo i nostri stati d’animo e comunichiamo la nostra attrattività.

Filler di acido ialuronico

Grazie all’impiego di filler crosslinkati,  capaci di adattarsi alla dinamicità del movimento dei tessuti, possiamo ridefinire i contorni a volte anche esaltandoliaumentare le dimensioni del labbro superiore o inferiore, trasformare insomma un sorriso stanco in un sorriso riposato, un’espressione triste in una felice,  o ancora meglio eliminare le rughe del codice a barreridare una forma gradevole delle labbra senza modificarne la naturale armonia che ciascuno di noi desidera comunicare.

RINOPLASTICA MEDICA

La rinoplastica medica trova oggi un largo successo.
Grazie alle evolutissime caratteristiche dei filler è possibile colmare le fastidiose “gobbette del dorso del naso” , sollevare la punta ed in alcuni casi rendere il naso più dritto.

La durata del risultato varia da 6 a 9 mesi , dopo circa tre volte che si effettua il trattamento, il risultato acquista una durevolezza nel tempo.

Filler di acido ialuronico
occhiaie-01-768x342

CONTORNO OCCHI

Uno dei primi segni visibili dell’invecchiamento si individua nel contorno occhi. A partire dai 30 anni il 50% delle donne è preoccupato per l’aspetto delle proprie occhiaie. Il trattamento del ”tear through” (occhiaia) costituisce una sfida per il medico a causa dell’anatomia complessa della zona che andiamo a trattare. Grazie all’utilizzo di un particolare filler di acido ialuronico che contiene, inoltre, aminoacidi, antiossidanti e vitamina B6 si ottengono risultati sorprendenti.

Il trattamento viene effettuato con particolari canule che permettono l’applicazione indolore del prodotto e che rendono il trattamento facile e sicuro.  La correzione che si ottiene è immediata e naturale ed inoltre previene e ritarda l’invecchiamento cutaneo..